Nuova linfa alla cultura enogastronomica con il primo Festival dello Street Food a Orvieto
Archivio notizie, Territorio

Nuova linfa alla cultura enogastronomica con il primo Festival dello Street Food a Orvieto

 

 

di Valentino Saccà

ORVIETO – Nella grande e variegata proposta di eventi estivi che  sta offrendo il Comune di Orvieto in questa stagione 2017, fa capolino tra le novità enogastronomiche il primo Festival dello Street Food a Orvieto, nato dal format già collaudato Typical Truck Street Food in collaborazione con Orvieto Comics.

Nella tarda mattinata di martedì 20 giugno, la sala Consiliare del Comune ha ospitato la conferenza stampa di apertura festival che si terrà nel weekend prossimo dal 23 al 25 giugno.

Questa è la prima edizione di un festival di Street Food per la città di Orvieto – ha esordito Andrea Vincenti, assessore al turismo – e vorrei evidenziare il fatto che nonostante ci sia stata qualche critica per un cartellone di eventi estivi molto pieno e che era impensabile per molti arricchirlo ulteriormente, come Amministrazione Comunale abbiamo deciso di scommettere su questo format che ci prospettiamo vincente, specie dopo gli eventi sismici che hanno inficiato e non poco la scorsa stagione. Inoltre un evento enogastronomico di questo tipo potrebbe sollevare perplessità date le numerose attività alimentari sul territorio, ma è una scelta consapevole che non andrà a sovrapporsi ma bensì a completare l’offerta già esistente”.

Grazie all’ottimo lavoro di programmazione svolto dall’assessore Vincenti – ha sottolineato la vice sindaco Cristina Crocea Luigi D’Amico di Typical Truck Street Food e alla collaborazione di Marco Cannavò direttore artistico di Orvieto Comics. Lo Street Food è una novità per il territorio orvietano e abbiamo deciso di investici dato che la città possa accogliere l’evento senza che si sovrapponga al resto delle attività di settore, ma in modo da arricchire il panorama enogastronomico locale”.

Ringrazio il Comune di Orvieto per aver ospitato questa 5a tappa dello Street Food – ha dichiarato Luigi D’Amico. E’ normale che molti ristoratori siano dubbiosi riguardo all’evento, pensando che in questo weekend possa adombrare le loro attività, invece abbiamo già riscontrato che il festival Street Food tende a incrementare il default del turismo e dei consumatori, venendo incontro anche alle richieste di mercato degli addetti ai lavori locali. Il format propone prodotti tipici ed eccellenze culinarie da diverse regioni italiane, dalla Sicilia all’Abruzzo con piatti di pesce, carne e tanti dolci tipici, tutto legato ai principi di pulizia, tipicità del prodotto e chilometro zero con in più all’interno del tour gastronomico uno spazio dedicato alla cucina vietnamita.

Nel proseguo il festival offrirà oltre al drink e al food d’eccellenza, spettacoli di cabaret e musica totalmente gratuiti  e attività di Circus Village con artisti di strada e 40 artigiani presenti. L’unico costo del festival è legato al consumo dei piatti tipici. Ringrazio Marco Cannavò per la collaborazione, con un suo spazio all’interno del festival legato al comic, e Johnny per avermi proposto la piazza di Orvieto”.

Grazie anche alla Protezione Civile per la nuova norma di sicurezza – ha sottolineato Marco Cannavò. Io sarò presente all’interno del Festival con una sezione dedicata al fumetto con ospite Sudario Brando. Voglio sottolineare l’importanza della cooperazione nata tra Luigi e me, in quanto io avrei voluto realizzare un piccolo Festival dello Street Food a Orvieto, poi ho incontrato Luigi che aveva già collaudato questo grande format abbiamo deciso di unire le nostre strade”.

Programma:

Il Circus del TTS-FOOD, per la sua 5° Tappa arriva ad Orvieto il 23/24/25 giugno, a pochi passi dal Pozzo di San Patrizio (Piazza Cahen) un villaggio dedicato allo street-food di eccellenza, all’artigianato creativo, al mondo dei fumetti e della Street-Art.
Infatti, per questa tappa avremo con “ORVIETO COMICS” il Festival del Fumetto e della Street Art. In una sola location, 25 tra ApeCar, Truck Food e stand-cucina.
40 artigiani creativi e circa 15 postazioni dedicati al fumetto e fumettisti come ospiti. Potrete trovare tante ricette provenienti da tutta Italia, proposte dai nostri street-Chef a bordo dei loro mezzi, delle vere e proprie cucine su ruore “On the Road”.
Arrosticini di pecora, patata twister Bio con vari condimenti, panini della tradizione romana, frittura di pesce fresco e hamburger di tonno o pesce spada. Dalla Puglia, panino con polpo alla piastra, cipolle caramellate e burratina di Andria. Mini suppli classici, alla gricia, alla matriciana, all’induja, broccoletti e salsiccia e tanti altri gusti. Le vere olive e cremini ascolani, il focacciotto cotto a legna con tanti tipi di farcitura. Ape carbonara vi preparerá la mitica pasta in pochi minuti. Tanti prodotti a km 0 e x gli amici del gluten free ci sará Jolly Roger, il primo truck in Italia certificato AIC, preparerá sfiziose e gustose ricette espresse completamente gluten free e prive di lattosio. Patate fresche fritte al momento, la vera Paella Valenciana, panini gourmet, fritti dolci e salati, pizza fritta, pettole e panzerotti. Dalla Sicilia, cannoli, arancine, panelle, sfincione, pane ca meusa, creme di pistacchio, cassatine. Dall’Agro Pontino i Butteri con la loro speciale pasta mantecata in forma di Reggiano. Patate e pollo fritto metodo Olandese. Alette di pollo croccanti e panzerotti preparati e fritti al momento. Per gli amanti del dolce bombe e ciambelle calde, tiramisù artigianale espresso, aragoste, paste sfornate e farcite al momento, pasta di mandole, waffle caldi, caramelle di tutti i tipi e molto altro ancora.
Dolce e salato da tutta Italia…
Saranno 3 giorni all’insegna del divertimento, del cibo di qualità, di tante idee curiose e sfiziose. Un palco di mt.8×6 ospiterà nei tre giorni, cabaret, artisti di strada, band drum e brass, concerti, animazione, balli folkloristici e tanto altro ancora per grandi e piccini.

INGRESSO GRATUITO
Ven.23 dalle 17:00 alle 24:00
Sab.24 dalle 11:00 alle 24:00
Dom. 25 dalle 11:00 alle 24:00
Per info: asomniart@gmail.com

 


 

Il  Dirigente del Settore Vigilanza ha disposto la seguente disciplina della sosta nella zona interessata a tutela della sicurezza pubblica:

Dalle ore 07.00 di venerdì 23 fino alle ore 24.00 di domenica 25 giugno 2017 è fatto divieto assoluto di sosta con rimozione dei veicoli in tutta Piazza Cahen per consentire lo svolgimento della manifestazione.

Il Servizio Segnaletica Stradale curerà la parte di propria competenza ed il Comando della Polizia Locale adottare tutti i provvedimenti necessari a garantire il normale flusso della circolazione.

22 giugno 2017

Informazioni sull'autore

redazione2


Lascia un commento

Seguici su Facebook

Calendario
giugno: 2017
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Redazione

Orvietosì © 2012 – Quotidiano d’informazione e d’opinione – Registrazione Tribunale di Orvieto 13/11/2002 al n°101. Sara Simonetti Direttore – Dante Freddi Editorialista – Cooperativa Elzevira Editore P.Iva: 01292350558 Sede presso Coop.Editoriale Elzevira, Piazza del Commercio, 35 – 0763 342360
Per informazioni inviare una mail a redazione@orvietosi.it
Informazioni sul trattamento dei dati personali: Policy privacy