Alla quarta edizione di Biancodivino…Simone Rugiati, i Four Vegas e il Premio d’Olio e di Vino

Categoria: Archivio notizie,Territorio

La cena in bianco orvietana torna il prossimo 30 giugno dalle ore 18:00 in Piazza della Repubblica. Torna anche uno degli chef più amati della televisione, Simone Rugiati, che farà festa insieme ai commensali sulle note dei Four Vegas. Per la prima volta a Biancodivino un riconoscimento alla ricerca scientifica.
Giunto alla quarta edizione, Biancodivino celebra la convivialità, il gusto della buona tavola e il piacere di un buon bicchiere di vino; da quest’anno con uno sguardo più attento al legame tra alimentazione e salute. Sarà consegnato, infatti, il primo Premio d’Olio e di Vino, un premio in denaro a quattro giovani laureati presso le Università di Perugia e della Tuscia con tesi sull’ulivicoltura e la viticoltura.
Il Premio è istituito grazie alla collaborazione del Consorzio Vino Orvieto e dei Frantoi del comprensorio orvietano, con l’intento di contribuire alla ricerca e di sensibilizzare ad una corretta pratica alimentare. L’appuntamento è per le 18:00 presso il Bar Sant’Andrea dove sarà presentato il Premio e la commissione scientifica che insieme allo chef Simone Rugiati dialogherà con i cittadini durante un caffè scientifico aperto a tutti, proprio per avvicinare tutti ad una considerazione del cibo che parte dal suo valore nutritivo per arrivare a conoscerne il valore culturale ed interculturale evidente nelle tradizioni alimentari.


Alle 19:30 inizieranno i preparativi per l’allestimento della piazza, via libera dunque a tovaglie, candele, cristalli e porcellane perché la mise en place più curata porterà a casa uno dei premi offerti dalle aziende orvietane che sostengono l’evento. Non deve essere trascurato neanche l’outfit poichè sono previsti dei premi sia per i singoli che per le combriccole che si presenteranno con l’abbigliamento più particolare ovvero il più elegante o il più fantasioso.
Alle 21:00 calici al cielo per il brindisi inziale con il buon bianco offerto dal Consorzio Vino Orvieto che, insieme al Comune di Orvieto, patrocina l’evento. Lo chef Simone Rugiati, in piazza Sant’Andrea anche lo scorso anno, tornerà come promesso e si siederà ad ogni tavolo condividendo ed assaggiando le prelibatezze che i commensali vorranno offrirgli, per scegliere poi la preparazione che lo colpirà di più.
L’atmosfera magica della cena in bianco sarà arricchita dalla musica dei Four Vegas, la band che riporterà la piazza indietro nel tempo col suo repertorio che spazia dalle dolci ballate ai grandi classici italiani e internazionali degli anni 50 e 60, per arrivare al twist e al rock and roll che farà ballare tutti dopocena.

Per seguire l’evento visitare il sito www.biancodivino.it
la pagina FB https://www.facebook.com/BiancoDivinoOrvieto/ e twitter https://twitter.com/Biancodivino
Per informazioni e prenotazioni di tavoli e pasti chiamare A.Ni.Ma. Lab 3738681221-3485223072-3295408355.

 


Devi essere registrato per inserire i commenti Login