Verso le semifinali del Memorial calcistico “A. Socciarelli – V Memorial D. Paris”

Categoria: Archivio notizie,Sport

 

Barco Murialdina-Pianese e Corneto Tarquinia-Real Azzurra Alfa saranno le semifinali della Categoria Esordienti 2005 al Memorial calcistico “A. Socciarelli – V Memorial D. Paris” organizzato da Polisportiva Real Azzurra Grotte di Castro ed Etruria calcio con il patrocinio del Comune di Acquapendente.
Questo il verdetto principe della sessione lunga ma avvincente di Martedì. Il Barco Murialdina di Mister Boi (Ciucci, Enea, Pallotti, Barlozzetti, Branciaenti, Ceccobelli, Pallozzi, Bracagna, Febbraro) si aggiudica il Girone preliminare A impattando per 1-1 con i portacolori locali della Real Azzurra alfa di Mister Luca Fortuni (Barbini, El Brycky, Bartollacini, Pifferi, Nutarelli, Tascini, Valentini, Calvanelli, Carzedda, Bruti, Bellacima) che brindano al pass per la fase ad eliminazione diretta come secondi.
Dovendo assolutamente vincere vista la peggiore differenza reti, gara tutta a spronbattuto per la Real Azzurra che macina gioco, crea una decina di occasioni e sblocca il match con Bellacima. All’undicesimo minuto del terzo quarto il pareggio rionale di Ciucci. Il Corneto Tarquinia di Mister Blasi (Tosini, Graziano, Olivieri, Becucci, Venardo, Scappini, Ardu, Cognata, Marzi, Milioni, Saiu, Michelangelo, Elisei, Ripa, Souaweh, Ricci, Carducci) si aggiudica il Girone B impattando per 1-1 contro i portacolori locali della Real Azzurra beta di Mister Luca Fortuni (Pacchiarotti, Marini, D’Orazio, Grassini, Agostini, Zanoni, Pietro Biserni, Paolo Biserni, Gabrielli, Berlucca, Tognarini, Giannotti). Chiamati a vincere con quattro reti di scarto, prova tosta, orgogliosa, bella e vivace per una Real che mette in soggezione con quindici palle goal (rete di Giannotti dopo quarantasei secondi del secondo quarto) una formazione tirrenica che scampato il pericolo si scioglie nell’ultimo quarto trovando il pareggio al sesto con Elisei.
Il risultato per l’occasione premia anche chi “stà alla finestra a guardare” (leggasi Pianese) che si qualifica come seconda del Girone. 2-2 e risultato influente ai fini della classifica nel Girone A tra il Montefiascone di Mister Bellacima (Francesco Pescatori, Giacomo Pescatori, Maurizi, Fabrizi, Taddeo, Casalini, Cappabianca, Dal Dosso, Cecio, Santini, Governatori, Locane, Paoletti, Salmistrato) e la Giovanile Amiata di Mister Rosi (Fazzi, Montauti, Ginanneschi, Minucci, Bodron, Bindi, Marchini, Sani, Barrera, Fracassini, Bisconti, Anghel, Chimenti). L’equiilibratissimo match vede il Montefiascone andare in rete con Cecio e Dal Dosso ed i toscani replicare botta nell’ultimo quarto con Fazzi ed Anghel.
L’unica gara della Categoria Esordienti 2006 premia il Valentano di Mister Perazzi (Campanelli, Monanni, Lupi, Scoccia, Virtuoso, Ferranti, Bonfili, Longo, Bandiera, Prosperini, Tumolo, Monastero, Pugliese, D’Ascenzi, Billi, Lucci, Ciucci, Papacchini, Sciamana) che si qualifica alle semifinali superando in una gara del Girone B per 6-4 il Grotte Santo Stefano di Mister Serafini (Barretta, Capati, Cordoano, Iordache, Moretti, Negro, Neri, Petrocchi, Purgatori, Rivelli). Le reti di Lucci, Papacchini e Billi indirizzano la gara in chiave maremmana già nel primo quarto (i grottani accorciano con Moretti). Ciucci e Billi realizzano nel secondo per i valentanesi, mentre il Grotte finalizza al massimo le due occasioni create con Moretti e Neri. Nell’ultimo quarto gloria-goal per Papacchini e Neri.


Devi essere registrato per inserire i commenti Login