“Tommaso Mattei (1652-1726), l’opera di un architetto romano tra 600 e 700” a Castel Viscardo per Il Maggio dei Libri

Categoria: Archivio notizie,Territorio

 

 

CASTEL VISCARDO – Sabato 20 maggio toccherà al Comune di Castel Viscardo fare gli onori di casa per un duplice evento sempre legato alla manifestazione nazionale “Il maggio dei Libri”. Alle ore 18.30, il sindaco Daniele Longaroni presiederà, infatti, nei locali della Sala Sant’Agostino la presentazione del volume “Tommaso Mattei (1652-1726) – l’opera di un architetto romano tra ‘600 e ‘700” di Dimitri Ticconi. L’architetto Mattei è una figura storicamente molto rilevante per Castel Viscardo, in quanto essendo legato alla famiglia Spada, lavorando per essa, ha contribuito allo sviluppo urbanistico del borgo esterno al castello, attorno alla nuova chiesa. Introdurrà e coordinerà l’evento Luigi Londei, già sovrintendente archivistico per l’Umbria e direttore dell’Archivio di Stato di Roma, e animeranno la presentazione la professoressa Bianca Tavassi La Greca Valentini, docente universitaria di Storia dell’Arte, e l’autore, l’architetto Dimitri Ticconi. Al termine verranno inaugurate e benedette le nuove targhe in ceramica delle vie storiche del paese. Il sindaco, nel ringraziare quanti hanno organizzato e le personalità che interverranno, invita caldamente tutta la cittadinanza a partecipare.


Devi essere registrato per inserire i commenti Login