Orvieto Scalo: approvato progetto rifacimento manto stradale SP 71. Previsti interventi anche su altre strade

Categoria: Archivio notizie,Secondarie,Territorio

 

ORVIETO – La Provincia di Terni ha approvato il progetto di riqualificazione della pavimentazione stradale in alcuni tratti della SR 71 Umbro Casentinese ricadenti nell’area di Orvieto Scalo. E’ quanto rendono noto il presidente, Giampiero Lattanzi, e la dirigente alla viabilità, Donatella Venti, in riferimento alla situazione sollevata dal comitato cittadino della zona che in una lettera chiedeva interventi urgenti per la soluzione dei problemi derivanti dal traffico pesante e dalle condizioni delle strade.
“Per quanto di nostra competenza – dichiarano presidente e dirigente – abbiamo deliberato l’approvazione di una serie di interventi sul manto stradale dal km 33+100 (bivio SP 56 Orvieto Scalo- Sferracavallo) al km 34+150 (rotatoria intersezione con SR 205 Amerina e SR 141 Tangenziale di Orvieto) per un importo complessivo di 150mila euro, finanziato dalla Regione Umbria”.
I lavori saranno eseguiti durante la notte per contenere al minimo i disagi alla circolazione veicolare ed inizieranno non appena le condizioni meteo e climatiche renderanno agevole questa modalità di intervento. Contestualmente l’amministrazione provinciale ha emanato un’ordinanza di divieto di circolazione ai mezzi a pieno carico superiore a 50 quintali lungo la SP 56, direzione Sferracavallo – Orvieto Scalo. Questo provvedimento eviterà l’attraversamento dei mezzi pesanti all’intersezione tra la SP 56 e la SR 71 e servirà a decongestionare il transito, direzione autostrada, nel centro abitato di Orvieto Scalo migliorando sia dal punto di vista della sicurezza stradale che da quello del rumore e delle vibrazioni. Sarà consentito il transito ai soli mezzi diretti a Sferracavallo e vietato il contrario.
Il presidente Lattanzi e la dirigente Venti rendono infine noto che per l’orvietano sono stati redatti e presentati per l’approvazione ed il finanziamento altri due progetti di manutenzione straordinaria delle pavimentazioni di alcune strade provinciali del circondario di Orvieto. Il primo progetto riguarda i tratti della SP 12 Bagnorese e della SP 42 Arcone per un importo pari ad oltre 181mila euro, finanziato con devoluzione di mutui provinciali. Il secondo riguarda invece la SP 44 del Piano per un importo di 90mila euro, finanziato dalla Regione Umbria. “La Provincia è attenta alle problematiche della rete stradale su tutto il territorio provinciale – dichiarano Lattanzi e Venti – e sta facendo sforzi consistenti per cercare di affrontare almeno le criticità più importanti nonostante la fortissima crisi finanziaria che ancora non è stata risolta e a causa della quale quella di Terni, come tutte le Province italiane, versa in grandi difficoltà finanziarie che compromettono la normale e regolare gestione delle competenze assegnate, e tra queste la manutenzione ordinaria e straordinaria delle strade. Come si ricorderà nelle settimane scorse, nel contesto delle iniziative varate dall’Upi nazionale, la Provincia di Terni ha sollevato formalmente questi problema con un esposto presentato alla procura della repubblica e alla corte dei conti”.


Devi essere registrato per inserire i commenti Login