Denunciata ventenne, di nuovo in città nonostante il divieto di ritorno

Categoria: Archivio notizie,Cronaca,Secondarie

 

ORVIETO – E’ stata vista aggirarsi in una zona dove sono state commesse delle truffe ad anziani con la tecnica dell’adescamento; gli agenti della Volante del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Orvieto l’hanno fermata e, dal controllo in banca dati, è risultato che solo pochi mesi fa era stata allontanata dalla città con un provvedimento di divieto di ritorno a firma del Questore di Terni. Proveniente da un campo nomadi di Roma, ventenne, con numerosi precedenti per furto, è stata denunciata per non aver ottemperato alla misura.


Devi essere registrato per inserire i commenti Login