Nuova disciplina delle Ztl, ristretto l’orario di accesso dei corrieri

Categoria: Archivio notizie,Secondarie,Territorio

 

ORVIETO – Come anticipato nella seduta consiliare del 30 novembre 2016, la Giunta ha approvato la proposta di modifica della disciplina dei varchi ZTL, rimodulando le categorie dei permessi, i relativi orari di accesso e le categorie di utenti aventi diritto all’ottenimento dei permessi, con particolare riferimento alle fasce di orario d’ingresso ZTL per il carico/scarico merci.
La disciplina entrerà in vigore dal 30 gennaio 2017 e prevede l’aggiornamento delle tipologie di permesso già esistenti:
QUI TUTTE LE TIPOLOGIE DI PERMESSI CON RELATIVI ORARI
“Il provvedimento – afferma l’Assessore alla Viabilità, Mobilità e Trasporti Andrea Vincenti – intende offrire una risposta ad una necessità indifferibile e più volte constatata, ossia quella di gestire in maniera più ordinata il flusso di veicoli autorizzati in orari particolarmente sensibili, in cui il traffico incontrollato di furgoni e camioncini è suscettibile di creare pericoli e rendere meno gradevole il percorso a piedi attraverso le vie del centro.
Sappiamo che la disciplina dei permessi e degli accessi alle Z.T.L. rappresenta uno degli aspetti più controversi in città poiché riguarda e coinvolge molteplici esigenze, di varia natura, tutte legittime quanto non sempre facilmente conciliabili; il che richiede un confronto costante con residenti, operatori commerciali ed operatori turistici.
All’esito di numerosi incontri con i soggetti e le categorie interessate, abbiamo intanto definito il primo passaggio della razionalizzazione che intendiamo intraprendere, in particolare restringendo l’orario di accesso dei corrieri espresso, che precedentemente era illimitato, per evitare pericoli e fenomeni di congestione soprattutto nelle aree di maggiore afflusso pedonale e turistico.
Molti commercianti, peraltro, continuano a segnalare l’indebita occupazione delle aree di sosta per carico e scarico da parte di soggetti non autorizzati, chiedendo all’Ente una più intensa vigilanza.
Nel prendere atto di tale richiesta, ho demandato al Settore Vigilanza – oltre agli opportuni controlli – di incrementare il numero delle aree di sosta adibite a carico e scarico merci nelle immediate vicinanze della Z.T.L., in modo da attenuare i disagi per gli operatori soprattutto nella fase di passaggio dall’attuale al nuovo regime”.


Una risposta a Nuova disciplina delle Ztl, ristretto l’orario di accesso dei corrieri

  1. interventi a spot come sempre, ma almeno qualcosa si muove “nel traffico”della politichetta locale. Q.S.V. Archiviato, perché esprimeva troppo liberamente critiche e faceva proposte non in linea con quelle dell’amministrazione in carica.Stiamo ancora aspettando le decisioni su aspetti della viabilità e del decoro urbano che con questo passo si discuteranno solo a fine legislatura; abbiamo perso ogni speranza come cittadini singoli o associati ad una partecipazione delle decisioni,ma siamo comunque sereni, orvieto prima o poi risorgerà.

    barone
    3 gennaio 2017 a 18:46

Devi essere registrato per inserire i commenti Login