Polisportiva Vigor Acquapendente – ASD Ronciglione United 3-3

Categoria: Archivio notizie,Sport

(PRIMO TEMPO 1-1)

POLISPORTIVA VIGOR ACQUAPENDENTE: Bredi, Casaccia, Uderzo, Bigerna, Nardini, Serafinelli, Coccetti, Ceccolungo, Monachino, Rocchi (32° st De Angelis), Mincini

A DISPOSIZIONE: Poppi, Belardi, Ceccobello

ALLENATORE: Pagliacci

ASD RONCIGLIONE UNITED: Morera, Alexandre (25° pt Luzzitelli), Zimei, Verzari, Genna (24° st Ciancolini), Maggini, Cherubini, Falconi, Franceschini, Piferi, Magistri

A DISPOSIZIONE: Giori

ALLENATORE: Di Mattia

ARBITRO: Noto Comitato di Viterbo

MARCATORI: 3° pt Falconi (RU), 5° pt Bigerna (PVA), 10° st Franceschini (RU), 13° st Coccetti (PVA), 21° st Franceschini (RU), 36° st Mincini (PVA)

NOTE: Espulso 45° pt Piferi per doppio cartellino giallo. Ammoniti 18° pt Zimei (RU), 7° st Luzzitelli (RU), 28° st Nardini (PVA), 29° st Cherubini (RU)

Frenatina-risultato casalinga per una Vigor che seppur chiamata a convivere con emergenza roster (ben cinque gli elementi appiedati per irrinviabili impegni scolastici) sciorina una qualità di gioco essenziale e godibile. L’intelligente pallonetto-rete di Falconi al minuto 3, viene immediatamente azzerato dalla conclusione vincente di Bigerna pronto a sfruttare la traiettoria di una sfera impattata perfettamente dalla testa di Monachino ma respinta dalla traversa. Dopo un colpo di testa di Verzari controllato senza problemi da Bredi, punizione di Rocchi e perentorio stacco di testa di Nardini ma la palla finisce a lato. All’incrocio dei pali colpito da Verzari, fanno eco le belle ma sfortunate conclusioni di Mincini e Rocchi. Seppur in inferiorità numerica l’undici ospite viene ridisegnato perfettamente dall’intelligente Tecnico Di Mattia. Bravissimo soprattutto a valorizzare un Franceschini che oltre a realizzare una doppietta è in grado di mettere sempre in allarme con i suoi movimenti la retroguardia locale. L’assalto Vigor (due reti ed una manovra in grado di costruire dieci presupposti goal), inizia con un tiro di Coccetti di poco fuori. Sfortunato Ceccolungo al 4° : la sua palla viene ribattuta dalla traversa. Nel giro di quattro minuti Mincini sfiora per ben due volte la marcatura. Al 13° la cosa più bella della gara: da cineteca la conclusione vincente di Coccetti. Altre tre nitide occasioni tra il 17° ed il 22°: protagonisti Coccetti, Bigerna, Ceccolungo. Al 25° ci prova Monachino: la palla finisce fuori. Prima del pareggio definitivo di Mìncini, la coppia Ceccolungo-Coccetti impegna severamente Morera. Aquesiani di nuovo in campo Sabato 19 Novembre alle ore 15.00. Allo Stadio Maremmino (manto in erba)  avversario un ASD Nuova Pescia Romana 2004 che attualmente non naviga in acque sicure di classifica.

 

 


Devi essere registrato per inserire i commenti Login