La giovanissima Lea Vujevic in forza alla Zambelli Orvieto

Categoria: Archivio notizie,Sport

 

E’ giovanissima, ha appena 18 anni, è nata a Kotor (Montenegro) e nella prossima stagione vestirà i colori gialloverdi della Zambelli Orvieto. Lea Vujevic, 180 cm, opposto in arrivo dal Castrovillari di serie C, è uno dei volti giovani della nuova Zambelli. Accanto alle giocatrici più esperte il presidente Flavio Zambelli ha deciso di far crescere a Orvieto anche alcune atlete molto giovani, dal talento già dimostrato, che hanno bisogno di ulteriore esperienza per crescere ancora di più tecnicamente.
“Sono onorata di far parte della Zambelli Orvieto – ha detto Vujevic al suo arrivo a Orvieto – per me è l’ambiente ideale dove poter crescere tecnicamente. Non vedo l’ora di cominciare.”
Vujevic, che a Orvieto frequenterà il 4° anno del Liceo Scientifico, è la nipote del grande campione Goran Vujevic, leggenda della pallavolo, campione olimpico (medaglia d’oro ai Giochi della XXVII Olimpiade di Sydney nel 2000), direttore sportivo della Sir Safety Perugia con la quale, prima di ritirarsi dalla attività agonistica ha conquistato la promozione in A1. (Alberto Aglietti)


Devi essere registrato per inserire i commenti Login