Lega calcio Uisp. Quel calcio per il gusto di giocare

Categoria: Archivio notizie,Sport

di ufficio stampa Uisp

Il calcio è un gioco. Non è retorica, non è la solita frase fatta, non è nemmeno moralismo. E’ la realtà del calcio amatoriale, del calcio che fa rima con sportpertutti, e quindi con Uisp. Nel dna del più grande Ente di Promozione Sportiva del Paese – oltre 1.220.000 soci e 17.500 associazioni e società affiliate in tutta Italia – c’è l’idea di sport come benessere e stile di vita attivo, come diritto di tutti, a qualsiasi età e con ogni abilità, come veicolo di valori veri quali l’amicizia, la condivisione, l’inclusione, l’agonismo sano e non esasperato.

E’ il calcio dove prevalgono la lealtà sportiva e lo spirito di partecipazione, come dimostra la speciale “Classifica Disciplina” che la Uisp pone come criterio primario di base nella partecipazione ai vari campionati.

Nel solco di una tradizione lunga più di 30 anni e all’interno di una precisa e nuova progettualità messa in campo dalla Lega Calcio Regionale Uisp Umbria del nuovo presidente Paolo Righetti e dalla Lega Calcio Uisp Orvieto, anch’essa rinnovata nel suo gruppo dirigente guidato dal presidente Michele Amaddeo, fervono già i preparativi per organizzare la prossima stagione sportiva 2013/2014, con interessanti novità.

La passata stagione agonistica della Lega Calcio Uisp Orvieto si è da poco conclusa con la finale di Coppa Calcio a 5, disputata presso l’impianto sportivo TC OPEN di Ciconia. Ad aggiudicarsi la Coppa è stato il Sugano Vecchie Glorie, nella finale con il Merengues in una gara equilibrata e combattuta fino all’ultimo. Il Campionato a 5, che ha visto la partecipazione di 8 squadre del comprensorio, ha visto vincitrice la Società Azienda Agricola Graziani Fabiano con 22 punti, uno in più della diretta inseguitrice, la Società Fantacalcio FC, mentre a tre lunghezze si è piazzato il Sugano Vecchie Glorie. Lo scettro di capocannoniere è andato al giocatore del Fantacalcio FC Nicola Petrocchi con 33 reti.

Una stagione dunque viva e partecipata, dove oltre alle società, anche il settore tecnico arbitrale ha dimostrato le proprie capacità di sempre, con 11 fischietti impegnati nell’attività ufficiale della Lega Calcio Regionale e in scambi con i Comitati Uisp di Perugia e del Trasimeno.

A breve prenderanno il via diversi tornei estivi: innanzitutto il 1 ° Torneo Aziendale, organizzato direttamente dalla Lega Calcio Uisp Orvieto a partire dal 10 giugno; e poi il Memorial “Evasio Tinelli”, in ricordo dell’ex consigliere di Lega Calcio Uisp e dell’ASD Sugano Calcio A5; e ancora il 3° Trofeo Agricola Zambelli, promosso dall’ASD Canale calcio a 5, e altre amichevoli di calcio A11 con scopi di solidarietà

Il tutto per ripartire a settembre con una progettualità all’insegna della partecipazione e dell’amicizia.

 


Devi essere registrato per inserire i commenti Login